Il Ciclo Vitale ed Annuale della Vite

Quando si impianta una nuova vite per i primi 2-3 anni è improduttiva; in questa prima fase la pianta cresce e prende vigore per andare in contro alla fase di massima produttività che generalmente avviene dai 4 anni ai 20-25 anni di età. In questa fase la vite ha una produttività regolare e abbondante.

Finito questo periodo, la vite entra nella fase di vecchiaia, che per alcuni vitigni più longevi può iniziare verso i 30-40 anni.
In questa fase la vite produce meno frutti ma di grande qualità, ad esempio il Soave “le cervare” viene prodotto da viti con più di 100 anni.

Curiosità.
In Francia i vini prodotti con viti di oltre 40 anni riportano sull’etichetta la scritta vieille vigne (vecchie vigne).

Loading...